Verità Bibliche
Abbonarsi

”Gettando su di lui ogni vostra preoccupazione” (PDF) Edizione PDF

”Gettando su di lui ogni vostra preoccupazione”



Riguardo preoccupazioni e cura 1 Pietro 5:7 ci dice :

1 Pietro 5:6-7
“Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli vi innalzi a suo tempo, gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi”.

Per prendere qualcosa che è con te e gettarla su qualcuno altro richiede un'azione. Questo è esattamente quello che Dio ci chiede di fare con le nostre preoccupazioni1: invece di portarle su noi stessi, Egli ci chiede di prendere azione, ma non di preoccuparsi per loro ma di gettarle su di LUI. E questo non è solo per poche preoccupazione che noi pensiamo siano più importanti, ma per OGNI VOSTRA PREOCCUPAZIONE. “Gettando su di lui ogni vostra preoccupazione, perché egli ha cura di voi” dice la Parola. Inoltre in un altro passaggio noi leggiamo:

Salmi 55:22
“Getta sul Signore il tuo affanno, ed egli ti sosterrà; egli non permetterà mai che il giusto vacilli.”

Ovviamente quindi, non è se Dio prende cura di noi o no. Egli desidera di portare i nostri affanni ma se NOI AVREMO UMILTÀ (umiliatevi dunque sotto la mano potente di Dio....gettando su di lui ogni vostra preoccupazione” il testo dice) di gettare ogni nostra preoccupazione SU DI LUI, esattamente come ci ha chiamati di fare.

Matteo 11:28-30
“Venite a me, voi tutti che siete affaticati e oppressi, e io vi darò riposo. Prendete su di voi il mio giogo e imparate da me, perché io sono mansueto e umile di cuore; e voi troverete riposo per le anime vostre; poiché il mio giogo è dolce e il mio carico è leggero”

Anastasio Kioulachoglou

 



Note

1. La parola “preoccupazioni “in questo passaggio è una traduzione del sostantivo “merimna” che si traduce nel verbo [“merimnao”] è tradotto come “essere ansiosi” nel passaggio di Filippesi 4:4-7 che abbiamo letto precedentemente.