Verità Bibliche
Abbonarsi

Bartimeo il cieco (PDF) Edizione PDF

Bartimeo il cieco



In Marco 10:46 leggiamo:

Marco 10:46
“Giunsero così a Gerico. E come egli usciva da Gerico con i suoi discepoli e con una grande folla, un certo figlio di Timeo, Bartimeo il cieco, sedeva lungo la strada mendicando.”

Chissà da quanti anni Bartimeo era cieco. Probabilmente da sempre. Per tutta la sua vita, senza avere alcun contatto visivo con l’ambiente, stava seduto là, lungo la strada, a mendicare. Di sicuro aveva saputo quello che Gesù aveva fatto ad altri uomini ciechi e come questi avevano ricevuto la vista. Quanto deve aver desiderato essere uno di quelli che Lo avrebbero incontrato. E fu uno di quelli:

Marco 10:47
“Or avendo udito che chi passava era Gesù il Nazareno, COMINCIÒ A GRIDARE E A DIRE: «GESÙ, FIGLIO DI DAVIDE, ABBI PIETÀ DI ME!»”

“Gesù, abbi pietà di me” Bartimeo gridò. “La bocca parla dall’abbondanza del cuore” dice la Scrittura (Matteo 12:34). Non griderete al Signore quando il vostro cuore è chiuso verso di Lui. La voce – il suo tono, il suo suono, il suo contenuto – riflette il cuore. Bartimeo desiderava fortemente il Signore, e il Signore era là. Gli altri iniziarono a mormorare: “Perché Bartimeo fa così tanto rumore?” Ma lui non li ascoltava più:

Marco 10:48
“Molti lo sgridavano affinché tacesse ma egli gridava ANCORA PIÙ FORTE: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!»”

Bartimeo stava cercando disperatamente il Signore. Gridò finché Egli non lo sentì. E Gesù lo sentì. Il grido di Bartimeo lo fece fermare. Una gran folla lo stava seguendo, ma il grido di questo mendicante cieco era così importante per Lui. Era come se Lui lo stesse cercando. Così si fermò e lo chiamò:

Marco 10:49-51
“E Gesù, FERMATOSI, ordinò che lo si chiamasse. Chiamarono dunque il cieco dicendogli: «Fatti animo, alzati, egli ti chiama!». Allora egli, gettando via il suo vestito, si alzò e venne a Gesù. E Gesù, rivolgendogli la parola, disse: «Che vuoi che io ti faccia?»”.

Il Signore si ferma al grido di quelli che Lo chiamano. Per Lui, ogni anima è estremamente preziosa, indipendentemente dal colore, dalla razza o dalla posizione. Non guarda i nomi e i titoli ma guarda i cuori umani, e tutti, senza alcuna eccezione, hanno bisogno di Lui allo stesso modo. Finché non Lo incontrano sono ciechi, e tutti quelli che Lo incontrano riceveranno la vista. Come leggiamo in Atti 26:18:

Atti 26:18
per aprir loro gli occhi e convertirli dalle tenebre alla luce e dalla potestà di Satana a Dio”

Solo il Signore può dare la luce della vita. Solo l’appuntamento con Lui può far ricevere la vista a un’anima, e solo se lui abita nel cuore di un uomo può rendere quel cuore vivo e luminoso. Tornando a Bartimeo:

Marco 10:51-52
“E Gesù, rivolgendogli la parola, disse: «Che vuoi che io ti faccia?». Il cieco gli disse: «Rabboni, che io recuperi la vista!». E Gesù gli disse: «Va la tua fede a ti ha guarito». E in quell’istante recuperò la vista e si mise a seguire Gesù per la via.”

Bartimeo poteva avere mille dubbi sul fatto di chiamare il Signore (“che cosa dirà la gente; dovrei prima chiedere ai sacerdoti di dirmi cosa pensano di questo Gesù; va BENE così; almeno sopravvivo”). Tuttavia, sapete quale sarebbe stato il risultato? SAREBBE RIMASTO CIECO PER SEMPRE. Gesù non guarirà tutti i ciechi ma solo i ciechi che vogliono ricevere la vista e quindi Lo chiamano. Passa accanto a voi. Potete restare intrappolati nei vostri pensieri e ragionamenti. Potete pensarci finché volete e potete dubitare, se lo desiderate. Ma amici miei, sapete una cosa? Rimarrete CIECHI per sempre. Se non gridate al Signore, la VOSTRA anima – proprio la vostra anima – non riceverà mai la sua vista, e inoltre non prenderete mai una parte alla vita eterna. Perché quando il Signore stava passando accanto a voi non Lo avete invitato; non Gli avete aperto la porta. Ma vi siete bloccati nelle catene del vostro orgoglio e egoismo e … ci stavate pensando. Quindi, andate avanti. Rompete queste catene!! Che cosa vi hanno dato di buono? GRIDATE COME BARTIMEO IL CIECO: GESÙ FIGLIO DI DIO, ABBI PIETÀ DI ME. Allora il Signore Gesù Cristo si fermerà per voi, sì per voi personalmente, come si è fermato per Bartimeo. Si fermerà e vi darà quello di cui avete tanto bisogno: LA LUCE DELLA VITA.

Giovanni 1:9-13
“Egli (la Parola) era la luce vera, che illumina ogni uomo che viene nel mondo. Egli (la Parola) era nel mondo, e il mondo fu fatto per mezzo di lui, ma il mondo non lo ha conosciuto. Egli è venuto in casa sua, e i suoi non lo hanno ricevuto, ma a tutti coloro che lo hanno ricevuto, egli ha dato l’autorità di diventare figli di Dio, A QUELLI CIOÈ CHE CREDONO NEL SUO NOME, i quali non sono nati da sangue né da volontà di carne, né da volontà di uomo, ma sono nati da Dio.”

Anastasio Kioulachoglou

Italiano: Alesia M. (Christian-translation.com)